Nell'ottobre 2015 l'Autorità Portuale di Livorno ed il Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni (CNIT) hanno firmato una convenzione per la realizzazione di un laboratorio congiunto, avente sede presso il Porto di Livorno, con la finalità di supportare l'attività di innovazione ICT del Sistema Porto.

Il laboratorio intende strutturare, a partire dalle componenti non commerciali, un "Centro Servizi d'Innovazione per la Portualità e la Logistica (CSI-PL)” rivolto alla realtà toscana nel suo complesso, con l'obiettivo di servire da riferimento per la definizione e l'implementazione dell'agenda strategica regionale. Il CSI-PL si occupa della riorganizzazione del Sistema Porto dal punto di vista telematico. L'obiettivo è quello di erogare i servizi più innovativi alle Comunità Portuali con risorse digitali proprie. 

All'interno di questa sezione è possibile trovare il materiale prodotto dal Centro Servizi di Innovazione per la Portualità e la Logistica (Laboratorio Congiunto APL-CNIT)